Evento Ciociaro

pasta_uovo_08

EVENTO CIOCIARO

Il giorno 29 Maggio 2016 la Confraternita di S. Antonio Abate, in collaborazione con la PRO-LOCO è lieta di presentare la prima edizione di “EVENTO CIOCIARO“. La manifestazione si svolgera’ a Vico nel Lazio dopo la processione del Corpus Domini, e lo spettacolo della tradizionale infiorata. L’evento si terrà nel piazzale antistante la chiesa di S. Antonio Abate a Vico nel Lazio, con gli Stand gastronomici che ospiteranno una degustazione di Fini-Fini alle rigaglie di pollo, piatto tipico ciociaro, Fini-Fini pomodoro e basilico e un secondo a base di grigliata mista.Ciocie_calzature

La manifestazione verrà allietata da “Gl’ Cantastorie Di UIC“, gruppo folcloristico locale, inoltre all’interno dei locali della chiesa di S. Antonio Abate, verrà allestita una Mostra personale dell’artista contemporaneo Achille Quadrini, la mostra del Maestro Quadrini sarà inaugurata sabato 28 Maggio alle ore 15. Quindi Domenica 29 state con noi, visitate il nostro meraviglioso borgo, ammirate l’infiorata partecipando alla nostra suggestiva processione e naturalmente state con noi per pranzo, per passare una piacevole giornata insieme.

banda bianca

X10 - Achille Quadrini in azione-784478Achille Quadrini nasce a Frosinone dove vive e lavora. Personalità eclettica si interessa di scultura, fotografia e restauro. L’artista proviene da un fermento di esposizioni nazionali ed estere: tra le quali mostre di Bratislava, Modra, Carpi, porto Sant’ Elpidio, Praga, Milano, Lodi, Frosinone, Roma, Viterbo, Bruxelles, Cesenatico, Cairo, Firenze, Sharm el Sheikh, Ostia Antica. La sua mano conquista tessiture ed orditi di panorami reali, ma anche immaginati, e visioni si sospendono tra sogno ed emozione. Il “focus” dell’azione pittorica dell’artista prende spunto da vene intimistiche per calare, poi, il suo interesse sulle odierne umane vicende, tangendo una chiave più vicina all’astrazione.

Ad Achille Quadrini è stata tributata la medaglia del Senato della Repubblica e del Parlamento italiano per meriti artistici, gli viene conferito l’attestato di “Maestro del Giglio Aureo” honoris causa, riceve il “Premio Personalità Artistica Europea”, “Trofeo Artista dell’anno 2013”, il Premio di Rappresentanza “Ministero per i Beni e le Attività Colturali” e il Premio Internazionale “Meet the Artist”. A Milano è nel gruppo “Post Spazialista”, di cui è fondatore, ha partecipato alla 54° Biennale di Venezia curata da Vittorio Sgarbi. Ospite in Egitto partecipa alla Prima Biennale di Sharm el Sheikh, ottenendo come riconoscimento la chiave della città di Sharm. Nel 2014 al Premio S. Valentino partecipa con il Formato 20.20, segue la personale al Castello di Priverno-Fossanova, partecipa alle celebrazioni per l’Anno Marguttiano al “Meet the Artist” a Ostia Antica riceve il lauro d’oro dell’Accademia Internazionale la Sponda, partecipa alla manifestazione “Arte a Roma” a Piazza del Popolo con i più grandi pittori contemporanei del ‘900. Con la manifestazione il “Libro D’artista” è presente a Roma, al Cairo, e al Palazzo Museo S. Oreste. Con la mostra “Fori dalla Crisi”, a Napoli ed Avellino con il Ramo D’oro, centro di Arte e Coltura. Sempre nella città di Napoli, con la Dott.ssa Fiorenza Grasso, collabora per la realizzazione del Museo Etrusco De Feis. Troviamo le sue opere in luoghi privati nazionali ed esteri e in luoghi di esposizione prestigiosi quali Ambasciate, Musei e in Vaticano. La sua Arte è presente anche a Vico nel Lazio, con il restauro della statua della Madonna del Rosario, e di quella di S. Antonio Abate e di S. Francesco d’Assisi, la prima custodita nella chiesa di S. Maria, mentre le altre due custodite nella chiesa della Madonna delle Grazie (S. Antonio Abate).

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *